Integrazioni dirette per un supporto fluido.

Crea un processo di supporto remoto centralizzato con Rescue. Fornisci un supporto unificato su tutti i dispositivi, grazie alle integrazioni pronte all’uso di Rescue che interconnettono i sistemi e gli strumenti per l’interazione con i clienti.

ServiceNow

ServiceNow è un sistema unificato che consente alle aziende di categorizzare, priorizzare, assegnare e tenere traccia delle richieste di supporto, il tutto da un unico strumento. Quando ServiceNow e Rescue sono interconnessi, la cronologia della sessione di supporto, le relative finestre di chat e le note diventano parte di un unico record per ogni richiesta di supporto. L’integrazione di Rescue con ServiceNow ti permette di:

  • Generare con facilità dall’interfaccia di ServiceNow codici PIN di Rescue e link per avviare sessioni di supporto remoto
  • Sincronizzare l’insieme della cronologia della sessione, delle relative finestre di chat e delle note di una sessione Rescue con la rispettiva richiesta di supporto ServiceNow
  • Avviare una sessione di supporto IT in un qualunque canale con Rescue e aprire una nuova richiesta di supporto ServiceNow dove salvare i dati della sessione
Guida all’integrazione di ServiceNow (in inglese)

Salesforce

Salesforce offre alle aziende un archivio centrale per gestire le informazioni sui clienti e sugli account. Integrandolo con Rescue, i reparti IT e i team del supporto possono registrare i dati delle sessioni di supporto remoto nel proprio ambiente Salesforce, offrendo così un servizio clienti più intelligente e rapido. L’integrazione di Rescue con Salesforce ti permette di:

  • Avviare una sessione di supporto remoto direttamente dalla scheda Casi di Salesforce; e, abilitando il Single Sign-On, i tecnici non dovranno inserire le credenziali Rescue da Salesforce
  • Salvare i dati della sessione su Salesforce e accedere ai dettagli della sessione nella sezione Cronologia attività di ogni caso
Guida all’integrazione di Salesforce (in inglese)

Zendesk

Zendesk offre una soluzione di supporto pluricanale. Grazie alle capacità di supporto e diagnostica remota di Rescue, gli agenti sono in grado di risolvere i problemi di supporto in tempo reale, aumentando i tassi di risoluzione al primo contatto e riducendo i tempi di gestione delle richieste. L’integrazione di Rescue con Zendesk ti permette di:

  • Avviare una sessione di supporto remoto direttamente da Zendesk
  • Salvare nella richiesta di supporto Zendesk tutti i dettagli della sessione di supporto, una volta conclusa
Guida all’integrazione di Zendesk (in inglese)

Dynamics 365

Microsoft Dynamics 365 combina funzionalità CRM ed funzionalità ERP. Applicazioni aziendali intelligenti che consentono la gestione end-to-end dell'azienda su cloud.

L'integrazione di Dynamics 365 con Rescue aumenta il valore dell'organizzazione di supporto grazie alla possibilità di assumere il controllo di PC, Mac, tablet o smartphone di clienti, o dipendenti in pochi secondi:

  • Avvia una sessione di supporto remoto Rescue direttamente dal caso Dynamics 365
  • Avvia una sessione di supporto Rescue Lens, interattiva e con streaming video, direttamente dal caso Dynamics 365
  • Trasferisci automaticamente i dettagli della sessione Rescue (p.es. durata, attività, registri ecc.) nel caso Dynamics 365
  • Esamina tutti i dettagli della sessione Rescue dal caso Dynamics 365
Guida all’integrazione di Dynamics 365

Freshdesk

Il software per il supporto clienti Freshdesk offre una postazione centralizzata per gestire tutte le conversazioni di assistenza. Grazie all’unione tra Rescue e Freshdesk, i dati delle sessioni Rescue sono associati alle richieste di supporto, fornendo così agli agenti una visuale a 360° di ciascuna richiesta e relativa risoluzione. L’integrazione di Rescue con Freshdesk ti permette di:

  • Avviare una sessione di supporto remoto da una richiesta di supporto Freshdesk
  • Aggiungere i dati della sessione alla richiesta di supporto in modo che tutte le informazioni sull’individuazione e sulla risoluzione dei problemi siano conservate in una posizione centrale
Guida all’integrazione di Freshdesk (in inglese)

Autotask

L’utilizzo della piattaforma di gestione aziendale IT Autotask consente di ottimizzare i flussi di lavoro e i processi aziendali. Interconnetti Rescue e Autotask per risolvere i problemi tecnici a distanza e fornire un supporto fluido ai clienti Autotask. L’integrazione di Rescue con Autotask ti permette di:

  • Avviare una sessione Rescue sicura da una richiesta di supporto Autotask
  • Archiviare i dati della sessione di supporto Rescue su Autotask per salvare tutte le interazioni tra l’operatore e il cliente
Guida all’integrazione di Autotask (in inglese)

ConnectWise

La piattaforma ConnectWise Professional Services Automation consente alle aziende di massimizzare l’efficienza e sistematizzare i processi standard. L’integrazione con Rescue offre un metodo costante per fornire supporto e istruzioni ai clienti, amplificando il valore della piattaforma ConnectWise. L’integrazione di Rescue con ConnectWise ti permette di:

  • Avviare una sessione di supporto da ConnectWise, eliminando il bisogno di passare da un sistema all’altro
  • Sincronizzare i dati della sessione Rescue con ConnectWise in un’unica richiesta di supporto per garantire che tutte le informazioni vengano salvate ma non duplicate
Guida all’integrazione di ConnectWise (in inglese)

HappyFox

Il sistema di ticketing per helpdesk di HappyFox mette ordine e crea processi per i team del supporto clienti. Grazie all’unione tra HappyFox e Rescue, gli agenti possono avviare una sessione di supporto remoto direttamente dalla finestra delle richieste di supporto, registrandone i dati su HappyFox per riferimento futuro. L’integrazione di Rescue con HappyFox ti permette di:

  • Aggiungere i dati delle sessioni remote Rescue alle richieste di supporto
  • Consentire a più tecnici del supporto di lavorare alla stessa richiesta, archiviando tutte le informazioni in un’unica posizione centralizzata
Guida all’integrazione di HappyFox (in inglese)

Agiloft

Con il suo supporto pluricanale, Agiloft offre ai clienti un’esperienza di qualità superiore. Grazie a Rescue, i tecnici del supporto possono avviare una sessione di supporto remoto Rescue direttamente dall’interfaccia di Agiloft per centri di supporto. L’integrazione di Rescue con Agiloft ti permette di:

  • Generare codici PIN di Rescue e avviare sessioni di supporto remoto direttamente dall’interfaccia di Agiloft
  • Visualizzare i dettagli delle sessioni e le trascrizioni delle chat dai record dei casi di supporto, per una risoluzione più rapida dei problemi e un quadro completo delle interazioni con i clienti
Guida all’integrazione di Agiloft (in inglese)
Offri al tuo team il potere di fornire un supporto IT efficace.

Inizia a fornire un supporto remoto fluido e scopri i vantaggi che Rescue può offrire alla tua azienda con una prova gratuita.