Rice Toyota

Supporto rapido, ritorno sull'investimento straordinario.

Rice Toyota

La sfida
Rice Toyota, un concessionario locale di auto nuove e usate a gestione familiare, per oltre 50 anni ha adottato come massima priorità l'offerta di un supporto clienti di qualità superiore. Con la crescita dell'azienda registrata negli ultimi anni, continuare a offrire questo livello di servizio era diventato sempre più difficile.

• Il progresso tecnologico ha aumentato la dipendenza di Rice Toyota da applicazioni e sistemi informatici.
• Il primo, piccolo dipartimento IT della ditta faticava a stare al passo con le richieste di 180 dipendenti dislocati in quattro edifici e sedi remote.
• Con una media di 80 richieste di supporto alla settimana, il tempo dedicato alla soluzione dei problemi IT veniva sottratto da altri aspetti del servizio clienti.

 
La soluzione
Il responsabile IT di Rice Toyota ha esaminato le soluzioni disponibili sul mercato e ha rapidamente determinato che Rescue fosse la soluzione migliore. Rescue era facile da installare, intuitivo, centralizzato e integrato con l'applicazione di richieste di supporto esistente dell'azienda. Nel giro di poche ore, Rice Toyota aveva distribuito Rescue, e grazie all'assistenza del team di supporto clienti di LogMeIn, non c'era stato bisogno di alcun altro aiuto.

I risultati
Scegliendo Rescue, Rice Toyota ha notato notevoli miglioramenti delle proprie capacità di supporto IT e della sua efficienza.

• Il tempo di risoluzione delle richieste di supporto si è ridotto in media del 50%, consentendo al personale IT di dedicarsi ad altri problemi.
• Per Rice Toyota il time-to-value di Rescue è stato di un mese. L'azienda ha registrato un ritorno sull'investimento annuo del 1.172% e un risparmio annuo medio pari a $14.142. Il rapporto tra costi e benefici era 1:12. Rendendo possibile il supporto remoto, Rescue ha consentito all'azienda di risparmiare considerevoli spese di trasporto sia per il personale fuori sede che per il personale IT.
• Tempi di risoluzione ridotti hanno permesso ai dipendenti di aumentare la propria produttività evitando le interruzioni dovute ai problemi inerenti all'IT.