LogMeIn ha vinto il North American Remote Support Technology Company of the Year per il 2016

Per ottenere il Frost & Sullivan Company of the Year Award (premio Frost & Sullivan per l’azienda dell’anno) bisogna che le aziende candidate dimostrino eccellenza nella crescita, nell’innovazione e nella leadership. Questo tipo di eccellenza si traduce tipicamente in prestazioni di livello superiore in tre aree fondamentali: generazione di domanda, sviluppo del marchio e posizionamento competitivo. Queste aree fungono da fondamenta per il futuro successo dell’azienda e la preparano ad adempiere ai due criteri che caratterizzano il Company of the Year Award (innovazione e prestazioni visionarie, e impatto sulla clientela).

Innovare grazie al video

Rescue Lens è una soluzione mirata a “vedere il problema” e “risolvere il problema”. Riesce a fare ciò offrendo ai centri di supporto la potenza del video interattivo dal vivo. Combina, inoltre, il video in tempo reale con la tecnologia proprietaria di Lavagna intelligente, consentendo ai clienti di fornire supporto a qualsiasi oggetto o dispositivo ovunque, indipendentemente dal fatto che sia collegato a Internet o meno.

LogMeIn Rescue utilizza un’interfaccia intuitiva per il supporto di piattaforme per dispositivi mobili, consentendo ai tecnici di identificare rapidamente i problemi, risolverli in un clic e, se necessario, inoltrare le sessioni a un livello superiore del supporto. Frost & Sullivan fa notare che questa soluzione trova importanti applicazioni, per esempio, nell’ambito del supporto tecnico.

Come osserva Brendan Read, analista di Frost & Sullivan, “i limiti per gli scenari d’uso di Rescue Lens sono davvero pochi. Può essere usato non soltanto per risolvere i singoli problemi relativi all'assistenza o ai prodotti (a tal proposito, il blog di LogMeIn mostra un divertente filmato informativo dove un cliente ha problemi con l'apriporta del suo garage) ma anche per le richieste di indennizzo assicurativo, e per l’assistenza ai tecnici sul campo nella diagnosi e risoluzione dei problemi con l’aiuto degli ingegneri in ufficio. Frost & Sullivan non si meraviglierebbe se LogMeIn prima o poi decidesse di integrare la sua offerta per l’Internet delle cose (IoT) Xively in Rescue (e Rescue Lens), e nelle sue altre soluzioni per creare una piattaforma di supporto per l’IoT di tipo realmente end-to-end. Il video e, per estensione, il contact center potrebbero allora diventare davvero una parte integrante dell'esperienza omnicanale del cliente, rafforzandone la fedeltà e incrementando i profitti dell’azienda.”

Scarica il PDF per vedere come le recenti innovazioni di Rescue e Rescue Lens hanno portato LogMeIn a balzare in testa alla concorrenza.